MediaCP 2.9 è ora disponibile

MediaCP 2.9 è una nuova versione di funzionalità disponibile nel ramo Corrente.

AVVISO
La filiale Current è UNSTABLE e include test limitati nel mondo reale. Si consiglia di utilizzare il ramo LTS per un prodotto stabile.

Vai direttamente alle note sulla versione

Caratteristiche in evidenza

  • Supporto per CentOS 8
  • LiquidoSoap 1.4
  • Server video gratuito Nginx-Rtmp
  • Supporto per la lingua ceca, francese e polacca
  • AutoDJ Smart Crossfade & Risposta Guadagno
  • Miglioramenti della playlist AutoDJ
  • Una tonnellata di piccoli miglioramenti

Supporto per CentOS 8

CentOS 8 è ora ufficialmente supportato e CentOS 6 non è più supportato. Se si sta ancora utilizzando CentOS 6 allora si dovrebbe passare a CentOS 7 o 8 il più presto possibile.

Server video gratuito Nginx-Rtmp

La caratteristica più grande per la versione 2.9 è la possibilità di installare il MediaCP con un server di streaming video gratuito. Va notato che le funzionalità sono abbastanza semplici, infatti solo Live Streaming è possibile al momento.

Siamo riusciti a implementare anche Simulcasting con Facebook, Youtube, Periscope, Twitch e Custom RTMP. Simulcasting con Wowza o Flussonic attualmente eseguire meglio nel complesso.

Per saperne di più sul server Free Video Streaming

Note sulla versione complete

Caratteristiche

  • Aggiungere l’ora corrente (nel fuso orario degli utenti) all’interfaccia di ridj automatico
  • Compilare NGINX con –with-http_stub_status_module per
  • Supporto per la lingua ceca
  • Modificare la porta predefinita MediaCP in 2088
  • Supporto per la lingua francese
  • Le playlist AutoDJ devono essere un elenco di playlist con un clic per gestire, abilitare/disabilitare o eliminare
  • Possibilità di scegliere tra /live e il nome dell’applicazione per l’origine Stream Target sui servizi TV Station
  • Opzione AutoDJ/liquidsoap Smart Crossfade
  • AutoDJ -> Aggiungi l’opzione Applica guadagno di riesecuzione
  • File di lingua polacca
  • Supporto per NGINX con modulo di supporto RTMP

Miglioramenti

  • Supporto per CentOS 8
  • Compilare PHP con ext-redis per migliorare le prestazioni
  • Aggiornamento di LiquidSoap alla diramazione 1.4.x
  • L’installazione flussonica da MediaCP init dovrebbe attivare automaticamente il plugin (se il prodotto è già installato)
  • Supporto per Deprecate CentOS 6
  • Rimuovere il prefisso ftp nelle nuove installazioni MCP
  • AudioPlayer deve richiedere la copertina aggiornata solo se la riproduzione ora cambia valore
  • HTML5 Audio Player non deve mostrare un titolo e il valore predefinito per lo sfondo predefinito se rileva “Non disponibile” o “Sconosciuto” come brano corrente
  • Rileva e rimuovi automaticamente le tracce eliminate dalle playlist AutoDJ
  • Spostare il supporto SSL Icecast nella scheda Avanzate
  • Pulizia della configurazione del servizio Icecast 2
  • Nascondi porta se il servizio non richiede l’uso di porte di sistema effettive
  • Aggiungi un avviso nella pagina di incorporamento HTML se il dominio del lettore è limitato e fornisci un link per modificare
  • Supporto delle destinazioni di flusso tramite servizi Nginx RTMP
  • Aggiungere l’ora corrente (nel fuso orario degli utenti) all’interfaccia di ridj automatico
  • Compilare NGINX con –with-http_stub_status_module per
  • Supporto per la lingua ceca
  • Modificare la porta predefinita MediaCP in 2088
  • Supporto per la lingua francese
  • Le playlist AutoDJ devono essere un elenco di playlist con un clic per gestire, abilitare/disabilitare o eliminare
  • Possibilità di scegliere tra /live e il nome dell’applicazione per l’origine Stream Target sui servizi TV Station
  • Opzione AutoDJ/liquidsoap Smart Crossfade
  • AutoDJ -> Aggiungi l’opzione Applica guadagno di riesecuzione
  • File di lingua polacca
  • Supporto per NGINX con modulo di supporto RTMP
  • Aggiornare i database GeoIP legacy integration e GeoIP

Like this article?

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest

Leave a comment