MediaCP Manual
Backup e ripristino

Last updated 2 mesi fa

I backup forniscono un’istantanea del database dei server MediaCP, dei contenuti multimediali e dei file di configurazione importanti (inclusi i certificati SSL), consentendo un  ripristino completo in caso di guasto hardware o altro disastro. 

Un backup del database viene creato automaticamente ogni volta che si aggiorna il software e, per impostazione predefinita, tutti i backup vengono archiviati nel percorso /backup sul sistema.

Si consiglia di eseguire regolarmente backup completi di MediaCP e di archiviarli fuori sede, ove possibile.

Pacchetto di backup e struttura

Il file del pacchetto di backup è descritto di seguito, consentendo a un amministratore di creare un pacchetto compatibile per il processo di ripristino, se necessario.

Si prega di notare che tutti i file tar devono contenere percorsi relativi e non percorsi completi. Ad esempio, quando si esegue un backup del percorso del contenuto, cambiare prima la directory in /usr/local/mediacp/content. Allo stesso modo con /usr/local/mediacp/htdocs per il file htdocs.tar.

Il file di backup è un file di .tar non compresso contenente i seguenti file:

  • database.tar
    • MediaCP.sql (file di dump MySQL)
  • htdocs.tar (contenente l’intero /usr/local/mediacp/htdocs/)
  • config.tar contenente
    • /nginx/conf.d/ssl.conf
    • /nginx/server.pem
    • /nginx/fullchain.pem
    • /nginx/server.key
    • /php/php.d/custom.ini
    • icecast.cert
  • content.tar – Opzionalmente incluso tar del percorso /usr/local/mediacp/content
  • letsencrypt.tar – Opzionalmente incluso se letsencrypt è abilitato.
    • tar di /usr/local/mediacp/letsencrypt/
  • contentdir – file di testo contenente il percorso del contenuto (/usr/local/mediacp/content/)

Table of Contents