Manuale MediaCP
Eseguire la migrazione da AzuraCast

Ultimo aggiornamento 2 mesi fa

Non è disponibile uno script di migrazione per la migrazione AzuraCast, quindi i clienti e i servizi devono essere spostati manualmente in MediaCP.
Per aiutarti con la transizione, puoi mantenere gli stessi collegamenti di streaming dopo la migrazione utilizzando le regole di riscrittura di Nginx, abbiamo una guida completa per questo qui: https://www.mediacp.net/doc/admin-server-manual/administration/custom-nginx-php-configurations/#rewrite-rules-4

Nel caso di AzuraCast è possibile usare in modo specifico la regola di riscrittura seguente

    1. Creare un nuovo file in / usr/local/mediacp/nginx/conf.d/locations.custom
    2. Inserisci le regole di riscrittura di seguito:
        location ~ ^/radio//?([^/]+)/?([^/]+)? {
            set $stream_url https://127.0.0.1:2020/system/proxy.php?slug=$1&unique_id=$1&portbase=$1&mounturl=$2;
      
            proxy_buffering off;
            proxy_ignore_client_abort off;
            proxy_intercept_errors off;
            proxy_redirect off;
            proxy_next_upstream error timeout invalid_header;
            proxy_pass_request_headers on;
            proxy_set_header Cache-Control no-cache;
            proxy_set_header                User-Agent "$http_user_agent [ip:$remote_addr]";
            proxy_set_header                X-Forwarded-For $remote_addr;
            proxy_connect_timeout 5;
            proxy_read_timeout 15;
            proxy_max_temp_file_size 0;
            proxy_pass $stream_url;
            expires off;
            client_max_body_size 1M;
            tcp_nodelay on;
        }

3. Dopo aver salvato le regole di riscrittura, sarà necessario ricaricare il servizio nginx eseguendo questo comando:

/usr/local/mediacp/nginx/sbin/nginx -s reload

Ciò ti consentirà di utilizzare collegamenti come /radio/8000/stream o /radio/servicename/stream e mantenere la compatibilità con i tuoi collegamenti AzuraCast.

Table of Contents