Manuale MediaCP
Nozioni di base 101

Ultimo aggiornamento 2 mesi fa

Un servizio o un canale video è in genere alimentato da un motore di streaming video che è responsabile della ricezione e della distribuzione di contenuti video agli spettatori. MediaCP offre vari tipi di servizi per una varietà di esigenze di streaming, questa pagina delineerà le opzioni principali.

Live Streaming

I servizi di live streaming andranno online quando un codificatore è connesso e trasmetteranno contenuti in diretta agli spettatori e alle destinazioni di streaming. I servizi di live streaming utilizzeranno il minor numero di risorse e sono i più semplici da gestire. I dettagli dello streaming RTMP vengono visualizzati nella panoramica del servizio per consentire di connettersi comodamente al servizio con il codificatore.

Stazione TV

Le stazioni TV sono progettate per un’esperienza di riproduzione dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con una potente programmazione e opzioni live. Puoi scegliere di riprodurre i contenuti caricati tramite playlist programmata o la playlist predefinita quando non è programmato nulla. Puoi anche connetterti ai servizi TV con il tuo codificatore nello stesso modo in cui faresti con un servizio di Live Streaming.

Una playlist predefinita verrà trasmessa quando non sono collegate playlist pianificate o trasmissioni in diretta.

Ondemand Streaming

Ondemand potrebbe essere disponibile a seconda del motore di streaming del tuo provider di servizi. I servizi di streaming on-demand ti consentono di caricare e creare playlist video on-demand da incorporare nel tuo sito web. Le playlist dinamiche ti consentono di configurare le loro playlist video da MediaCP e di aggiornarle automaticamente sul tuo sito Web in tempo reale senza modifiche al codice. Questa potente funzionalità significa che devi applicare il codice di incorporamento ai tuoi siti Web solo una volta.

Relè di flusso

I servizi di inoltro sono in grado di ritrasmettere da un’altra sorgente RTMP, RTSP o HLS. La ritrasmissione consente di eseguire il push di un flusso con una maggiore disponibilità di larghezza di banda e di utilizzare molte delle funzioni MediaCP come la transcodifica, la pubblicazione di flussi (Facebook, YouTube, ecc.), la creazione di report e molto altro. Questi sono comunemente usati per la ritrasmissione e per le telecamere IP.

Table of Contents