MediaCP Manual
Backup MediaCP

Last updated 2 mesi fa

Il processo di backup è in grado di catturare tutti i componenti importanti del software MediaCP, inclusi il database, i contenuti multimediali e i file di configurazione. Tutti i dati di backup vengono compilati in un unico file .tar e memorizzati sul sistema, per backup predefiniti, nel percorso /backups, tuttavia questo può essere definito dalla schermata MediaCP System Configuration (Configurazione del sistema MediaCP).

Un backup completo include sia il database che il contenuto multimediale, mentre un backup parziale include solo il database. Se il percorso dei contenuti multimediali (/usr/local/mediacp/content/) è molto grande, allora si potrebbe prendere in considerazione un backup parziale e configurare manualmente una sincronizzazione dei contenuti multimediali su un altro disco o server; Ciò migliorerà notevolmente le prestazioni di backup.

Backup completo

Un backup completo richiederà un backup del MediaCP e di tutti i file di contenuti multimediali. L’elaborazione potrebbe richiedere del tempo durante l’archiviazione di tutti i file multimediali.

In primo luogo, si consiglia di controllare la grandezza della directory MediaCP e anche lo spazio su disco disponibile sul sistema utilizzando:

du -h --max-depth=1 /usr/local/mediacp | tail -1
df -h

È quindi possibile specificare il percorso in cui archiviare il backup con l’opzione –backup-dir

cd /root/;rm -f init;wget http://install.mediacp.net/scripts/init;chmod 777 init;./init backup --backup-dir=/backups/

Backup parziale

Un backup parziale è molto più veloce e eseguirà il backup di tutti i file di sistema MediaCP e del database necessari per il funzionamento critico. I file di contenuto multimediale sono esclusi e devono essere sottoposti a backup separatamente.

cd /root/;rm -f init;wget http://install.mediacp.net/scripts/init;chmod 777 init;./init --no-contents backup

Backup automatici

L’esempio crontab seguente eseguirà le seguenti operazioni:

  • Eliminare i backup più vecchi di 7 giorni
  • Backup notturno del software MediaCP SOLO
  • Backup settimanale del software MediaCP – File di contenuto multimediale

Fase 1: Aprire il file cron di sistema per mediapc utente:

crontab -u mediacp -e

Fase 2: Copiare e incollare quanto segue nel file crontab:

MAILTO="[email protected]"
0 0 * * * find /usr/local/mediacp/backup/*.tar -mtime +7 -exec rm {} \>/dev/null 2>&1; # retention
0 0 * * * /usr/local/mediacp/mediacp.bin --no-contents backup --backup-dir=/backups/; # nightly backup
0 1 */7 * * /usr/local/mediacp/mediacp.bin backup --backup-dir=/backups/full/; # weekly backup

Fase 3: Salvare il file crontab. Naturalmente, Si consiglia anche di salvare i backup in una posizione sicura in modo da guardare la sezione successiva su come impostare il percorso di backup.

Posizione di backup personalizzata

Per modificare il percorso dei backup, è consigliabile configurare un collegamento simbolico al nuovo percorso.

Ad esempio, se si desidera configurare un’unità montata in /home2/backup/ come destinazione di backup, è possibile eseguire i seguenti comandi per configurare questa impostazione:

rm -rf /usr/local/mediacp/backup/;
mkdir -p /home2/backup/;
chown mediacp:mediacp -R /home2/backup/;
ln -s /home2/backup/ /usr/local/mediacp/backup/;

Table of Contents